Idee per Pasqua: come decorare le uova

Piacciono a tutte ( o quasi ) fare i lavoretti sotto le festività! Creare qualcosa con le proprie mani è sempre piacevole e stimolante, sopratutto se fatto coi propri figli. Io per esempio, con Marco, adoro dipingere su cartoncini, ritagliarli e incollarli creando mosaici colorati.

Se anche tu sei un’appassionata di decorazione e hand made, non puoi che leggere questo post. Pasqua si sta avvicinando e non c’è niente di più divertente che decorare le uova ( sode mi raccomando ) per la benedizione! Dipingerle, colorarle, tramutare un semplice uovo in qualcosa di creativo è divertentissimo!

Così, ho fatto una piccola ricerca ed ho trovato delle cosucce davvero carine per decorare le uova. 

Che ne pensate?!

Per altre idee e curiosità in tema pasquale visitate la mia board!

easter2015Da sinistra in senso orario:

12 345

Melissa

 

Annunci

Non riesco ad organizzarmi

Ok ho un problema. Non un problema serio, sia chiaro, ma un problema futile di poco peso che mi sta tormentando…

Non ho tempo di fare nulla. 

Problema che molte mamme già conosco e che, come me non trovano una soluzione. So che ce la potrei fare ma ho bisogno che qualcuno mi aiuti, mi dia un piano e sopratutto trovare il modo di seguirlo sto piano. Da quando sono mamma ho fatto si e no 150 progetti su come organizzare casa, lavoro, famiglia e blog e con tutti ho durato massimo 3 giorni. Non riesco. Gli imprevisti ci sono sempre e una volta risolti non riesco a riprendere dove avevo lasciato. Boh non so! Forse sono io che sono pigra, forse è per il fatto che sono molto insicura e quindi parto già con l’idea che non riuscirò a seguire nulla.

Per esempio. Ho messo Marco a dormire, lavato i piatti, dato l’aspirapolvere ed ho pensato ” Adesso faccio un pò di ricerche per il blog”, inizio a scrivere e mi ricordo che devo fare ancora la doccia. Chiudo tutto, vado a lavarmi e mi rimetto al pc, ma Marco si sveglia. Gli avevamo promesso la sala giochi e un giro in bici al mare, quindi farà merenda e via fuori casa. Al ritorno preparerò da mangiare, giocherò con il piccolo, lo metteremo nel letto e 5 giorni su 7 sia io che il mio compagno ci addormentiamo assieme a lui. E poi di solito il week end è sempre migliore dei giorni feriali.

Vorrei, anzi vorremmo, fare tante cose: seguire dei corsi, fare attività fisica, leggere un libro, scrivere per il blog almeno un giorno si e uno no, ma proprio non ce la faccio! Anche se mi appunto tutto e mi faccio una bella tabella con un planner, non riesco a seguirlo.

Anche tu sei sempre stretta coi tempi e ti piacerebbe riuscire a far coincidere tutti gli impegni e gli svaghi?

Lascia un commento, magari confrontandoci troveremo la strada da seguire! 😉

planner

Melissa