Valigia bambini per le vacanze: la parola a 4 “influencer” del settore

Quando stanno per arrivare le vacanze, che siano estive, invernali o un semplice weekend, il momento che mi mette più ansia è il fare la valigia ( e disfarla al rientro ). In quel momento, la valigia diventa una sorta di scrigno dove dover mettere tutto e niente. Tra vestiti, medicine, accessori e beauty c’è sempre qualcosa che dimentichiamo. Per non parlare della valigia dei nostri cuccioli. Invece di una vacanza sembra un trasloco, dai pupazzi ai colori, ai libri fino ad arrivare all’oggetto più inutile che possediamo, ci portiamo dietro ogni sorta di marchingegno per soddisfare le richieste del nostro bimbo. Risultato? Valigia di 10kg con il nulla dentro.

Ma questa volta ho voluto rimediare, e per non trovarmi impreparata ho chiesto a 4 influencer del web della categoria kids di aiutarmi e illustrarmi cosa, secondo loro, non dovrebbe mancare nella valigia di un bambino.

Paola Noe, ideatrice del fantastico Unduetrestella che progetta e realizza installazioni d’arte contemporanea specifica per bambini. Una guru dell’estetica e del bello che ha fatto del kids design  ( e non solo ) uno stile di vita.

Francesca Carfagnini, mamma e titolare di Mama’, negozio sito in Modena dove troverete i brand più originali e in voga del momento. Attivissima su Instagram, non potevo non chiedere il suo aiuto.

Agnese Fazolo, designer di ANG – un bebe’ che col suo gusto raffinato ed una certa sensibilità, riesce ogni stagione a tirar fuori sempre qualcosa di fresco e originale.

Mimina, blogger de Il diavolo veste baby, che con suo figlio Leone, mi tiene sempre aggiornata non solo riguardo a news sulla moda, ma anche articoli su fitness, famiglia e gravidanza.

 

Insomma veniamo al dunque, basta con le parole e diamo sfogo alle immagini. Ecco quello che hanno scelto e che ci consigliano!

 

paolanoeok

MAMAOKagnese fazoloOKildiavoloveste babyok

Loro mi hanno risposto così, tu cosa ne pensi?

Melissa

KisdroomZOOM alla 79ma edizione di Pitti Bimbo

Ci risiamo! Anche se l’estate effettivamente deve ancora iniziare, il mercato della moda non si arresta e dal 26 al 28 giugno si terrà in Fortezza da Basso a Firenze, la 79ma edizione di Pitti Bimbo, in cui verranno presentate le nuove collezioni per la stagione invernale 2014/15. Ma in questo enorme spazio tra tessuti e grandi marchi, tra gli stand spunta anche il KIDSROOMZOOM!, un’area che raccoglie i migliori brand di design, arte contemporanea, produzione di oggetti e installazioni dedicata al mondo del kids.

kidsroomZOOM! offre una visuale completa su tutto quello che riguarda la creatività per l’infanzia – dal design all’arte contemporanea, dalla moda ai libri, dalla cucina ai laboratori – fornendo l’occasione ideale per raccogliere tutto il necessario per creare un paradiso magico per i bambini. La pianificazione di un tale spazio richiede una chiara comprensione delle fasi chiave dello sviluppo nell’infanzia. kidsroomZOOM! espone progetti che offrono soluzioni innovative e utilizzano materiali specificatamente scelti per stimolare la creatività del bambino e la sua indipendenza, accompagnandoli mentre giocano, imparano e crescono.

10374017_715326508547221_2751635337409616138_n

 

Baby Bottega (I) babybottega.com, blueroom (CH) blueroom.ch, Matteo Bissaca (I) matteobissaca.it, bumoon (F) bumoon.com, C & Cie étoilée (FR) cetcieetoilee.fr, DUEPUNTISPAZIO (I) duepuntispazio.com, georges (F) georges-me.com, IK&SK Design (FR) ikskdesign.com, il mondo di EVE (I) ilmondodieve.com, JULICA DESIGN (DE) julica-design.de, LineaMammaBaby (I) http://www.lineamammababy.comLittle Cabari (I/F) littlecabari.com, LOUIS LE SEC (BE) louislesec.com, Matite Colorate (I) matitecolorate.it, MV% Ceramics Design (I) mv-ceramicsdesign.it, Puella Petite (I) puella.it, Studio delle Alpi (LU) studiodellealpi.com, Studio Fludd (I) studiofludd.comYellowOffice (I) yellowoffice.it, Ufetto (I) ufetto.com

Melissa

Black and white: Loud Apparel

Qui in romagna sembra che l’estate stia finendo ( anche se, calendario alla mano, deve ancora iniziare ). La pioggia e il tanto freddo hanno preso il sopravvento, ma noi non molliamo. Ritornerà il sole e ritorneranno le giornate calde e sudaticce in cui poter smollare le piccole pesti fuori all’aria aperta.

Intanto però, ci adeguiamo al clima e per quest’oggi abbiamo scelto un look totally LOUD APPAREL! I capi della collezione estiva, sono a dir poco simpatici ed originali e naturalmente tutti in Black and White Style. Le faccette stampate su maglia e spille, piacciono molto a Marco e anche alle mamme dell’asilo!!

Tu invece che ne pensi?

loudapparelok

Melissa

5 best kids room

Sai qual’è uno dei miei sogni nel cassetto? Avere una casa immensa, spaziosa, con stanza luminose e ampie.

Abitiamo in una casa di circa 60mq, un buco praticamente, ma ringrazio Iddio ad avere un tetto sulla testa! Lo spazio per far giocare Marco è davvero poco, tanto che quando ha iniziato a fare i primi passi, abbiamo dovuto portare il girello dai nonni perché qui in casa non riusciva a muoversi. La sua stanza è stretta e lunga, quindi si sviluppa su un solo lato. Per ora ha solo letto e armadio, e lo spazio per il gioco ancora ce ne, ma quando inizierà la scuola e gli metteremo anche la scrivania credo che sarà dura trovare un posticino solo per lui.

Riguardo a questo, avete presente quando Tata Lucia dice ai genitori che i bambini devono avere il loro spazio in casa per giocare? Beh, il mio compagno la vorrebbe proprio chiamare per fargli vedere dove cavolo lo facciamo sto spazio giochi!

Intanto, con la speranza che un giorno possa vincere al lotto, fantastico su una ipotetica cameretta per Marco. Sul web se ne trovano di ogni, ma queste 5 che vi mostro per me sono le migliori!

Cosa ne pensi? Qual’è la tua preferita?

5best kids roomIn senso orario: 12345

Melissa

#TuesdayInterview: Matilde de Carli

Vi ricordate che ogni martedì prendeva vita una rubrica? La #TuesdayInterview? Bene vi dico già da adesso che, causa il poco tempo, la rubrica non sarà presente ogni martedì. Qualche volta salterà, qualche altra no!

In questo caso, non salterà, perché non potevo proprio farti sfuggire questa mamma davvero talentuosa e dal gusto raffinato. Se la segui sulla sua pagina Facebook, non puoi non rimanere sbalordita dalla cura e dedizione che mette nelle sue creazioni. Non ti svelo altro, lei è Matilde e le lascio la parola.

 

  • Come e quando è nato il tuo brand?

Matilde de Carli nasce come passione durante gli anni dell’università. Nasce per gioco, per divertimento, fino a che mi decido di provare a fare della mia passione il mio lavoro. Mi laureo, mi sposo, divento mamma … e con il mio bambino, oggi, tutti i giorni, progetto idee pronte ad essere tramutate in abiti.

  • Ti ispiri a qualcuno o qualcosa in particolare quando crei?

Le idee arrivano da sole. Sono fulmini a ciel sereno. Mi rifaccio molto a un gusto mio personale anche se sicuramente i tessuti e le loro fantasie mi suggeriscono le forme dei capi che disegno e realizzo. Non ho modelli precisi, mi piace curiosare in giro e lascio che qualsiasi cosa possa essere di mia ispirazione.

603607_1459258630974584_288677985_n 1607024_1486326591601121_7182563630394925521_n

  • Che progetti hai per il futuro?

Ho tanti sogni nel cassetto e questo mi fa paura … ma non smetto mai di fantasticare e chissà tra un po’ – forse – metto in atto qualche idea assurda …

  • Secondo te, cos’è davvero importante, se non fondamentale, per creare un marchio d’abbigliamento per bambini?

Penso che oggi vinca la qualità dei tessuti, l’originalità del disegno e la comodità. Ultimamente vedo che quello che più piace è la ricercatezza dei tessuti, delle loro qualità, della loro morbidezza. Sono loro i veri protagonisti. Io mi faccio ispirare dai colori che hanno, dalle loro caratteristiche, poi mi immagino la forma da dargli ed ecco qua … disegno, taglio, cucio e … il gioco è fatto! Cerco sempre di essere pulita nel disegno delle forme (questo lo devo al mio percorso architettonico) e per quanto abbia una tendenza al minimal mi diverto ad oscillare tra ciò che è essenziale e ciò che è ornamento. Credo che la forza della mia linea sta nella sua originalità e nel fatto che sia un prodotto artigianale realizzato e concepito tutto in Italia, Questo garantisce qualità e soprattutto crea diversità tra gli stereotipi di oggi.

10171275_1460618774171903_1556512865_n 10294237_1477880195779094_2974899055380273945_n 10330257_1480970598803387_61193113574229188_n 10338294_1475087622725018_5338097795085600346_n 10390125_1487957194771394_1963619659344133209_n

  • Dove possiamo trovare le tue creazioni?

Quest’anno mi sono dedicata ha far conoscere il mio prodotto appoggiandomi a negozi per vendite straordinarie e partecipando a fiere ed altri piccoli eventi. In corso ci sono tanti cambiamenti e soprattutto la voglia di crescere. Che dire? … se l’estate porterà i suoi frutti da settembre tante novità … anche online!

Quindi non ci resta che attendere. In bocca al lupo Matilde! 😉

Melissa

Kids brand: CherryPapaya Kids

Finalmente sto caldo che tutti aspettavano è arrivato! Pronti per il mare e le ferie, si parte per le fatidiche vacanze. Sole, spiagge cristalline e divertimento sono li che ti attendono. Purtroppo pero’ non tutti hanno la fortuna di partire e di visitare posti nuovi. C’è chi rimane in città per lavoro e di conseguenza anche i loro cuccioli devono ritardare la loro partenza. Negli ultimi anni le città, si sono attrezzate ad ospitare i piccoli che non partono per le vacanze con corsi, piscine all’aria aperta, laboratori, giochi e tanto altro.

Ma per avere la sensazione di essere lì, sul bagnasciuga a goderti la frescura della sera ci ha pensato CHERRYPAPAYA KIDS, un brand nuovo e curioso che coinvolge la fascia d’età dai 3 mesi ai 7 anni. La loro particolarità non è soltanto l’utilizzo di materiali confortevoli, delicati e morbidi, ma le stampe sono il loro vero punto di forza; fresche, super colorate e “fumettose“. Per la collezione estiva il brand si ispira all’alimento più amato dai bambini, il gelato!

E naturalmente, non poteva mancare anche la cherry!!

Che ve ne pare? Non vi sembra di essere in vacanza?

IMG_5817_t1_flt2 IMG_5925_t1_flt1 IMG_6050_t1_flt2 IMG_6271_t1_flt1 IMG_6447_t1_flt1 IMG_6528_t1_flt1

Kids brand: Firuli’ Firula’

Scusa la lunga assenza, ma in questi giorni sono carica di lavoro, devo fare tantissime cose arretrate e il tempo per il blog purtroppo è sempre meno. Ma stai tranquilla, non abbandonerò ne te, ne il blog. Ti terrò sempre informata sulle ultime news in fatto di abbigliamento bambini, design ed eventi e ti segnalerò sempre i migliori brand e shop che conosco.

Eccomi qua’ quindi a presentarti un brand che non saprei come definirlo. Immaginati un piccolo portagioie dove all’interno puoi trovare oggetti carini, curati e preziosi. FIRULì FIRULA’ è proprio questo, un mix di idee che si trasformano in qualcosa di autentico ed originale tutto da indossare. Sai già quanto io adori l‘hand made, non solo in fatto di abbigliamento ma anche verso tutti i genere d’arte. L’artigianato è un’attività che non dovrebbe mai morire, per questo sono una assidua sostenitrice! Il bello dell’artigianato è che ogni pezzo è unico e la ricerca nella perfezione è autentica, proprio come lo sono i capi di FIRULì FIRULA’.

Qui sotto puoi trovare alcuni capi della collezione.

Dimmi cosa ne pensi! 😉

beach_suit_kids completo_bebe_vichy.jpg image (1) image (2) image (3) imageMelissa