Frugoo ss14

FRUGOO è un nuovissimo brand Made in Italy incontrato all’ultima edizione del Pitti Bimbo. Purtroppo non mi sono potuta fermare allo stand per via del treno in partenza, ma mi sono ripromessa di scoprire ed avere maggiori informazioni su questo curioso marchio. Ed eccoci qui.

FRUGOO è molto più di un semplice brand d’abbigliamento.

Il progetto FRUGOO nasce dal desiderio di far incontrare ai nostri bimbi un mondo fantastico come quello fiabesco, ma al tempo stesso reale come i personaggi che ne fanno parte; nasce dal desiderio di non creare un semplice indumento da indossare, ma di inventare un gioco nuovo nel vestirsi; nasce dal desiderio di educare i nostri bimbi al rispetto degli animali e alla conoscenza di quelle specie che potrebbero non incontrare più in un habitat naturale quando saranno grandi”.

Per questo motivo hanno sviluppato un’idea contemporanea e veramente originale che le mamme 2.0 adoreranno sicuramente. Avvicinando lo smartphone o il tablet al cartellino del capo, una magica avventura prenderà vita attraverso quattro buffi personaggi illustrati ( un’antilope Saiga, kiwi bianco, foca monaca e un lemure ) Un modo, secondo me, unico per creare un gioco nel vestirsi!

Ma parliamo dei capi. Sono caratterizzati da un’estremo confort con linee fluide e morbide privilegiando così l’autonomia nel vestirsi. Tessuti come jersey in cotone leggero, felpa sottile e stretch e persino tulle in cotone prenderanno forma, diventando capi comodi e morbidi. Inoltre abbinati a colori dai toni naturali come grigio perla ed ecru la collezione diventerà un ‘alleata per le lunghe e spensierate giornate estive.

FRUGOOSS14_3 FRUGOOSS14_1 FRUGOOSS14_4

Melissa

KIdscase ss14

KIDSCASE è un brand per bambini da zero agli 11 anni dalle linee pulite e semplici, dove qualità dei tessuti e ricerca nei dettagli sono le principali caratteristiche. Per la nuova stagione non può mancare la stampa a righe ormai divenuta l’ elemento essenziale in tutte le collezioni, e quei colori dai toni nostalgici che ricordano l’atmosfera delle case di campagna. Una collezione comoda e sofisticata ispirata allo street e sportswear.

Che ne pensate?

bela-&-tesla-672 bela-&-tesla-694 ebe-a4lr groep-552 groep-575 mia-a4lrMelissa

#ilgufosummercolors part #1

Oggi vi presento un’iniziativa davvero interessante del brand IL GUFO che coinvolgerà noi mamme e tutti coloro che apprezzano lo stile ed il buongusto.

L’iniziativa è questa: chi pubblicherà sui social  ( sopratutto su Instagram, Facebook e Pinterest ) foto, post o video della nuova collezione estiva utilizzando l’hashtag #ilgufosummercolors verrà automaticamente pubblicato sul loro nuovo sito nella sezione dedicata ( qui ). Un’idea originale e creativa che il brand attua per consolidare ancora di più il rapporto che c’è tra azienda e cliente.

Ma mi raccomando, solo utilizzando l’hashtag giusto si potrà partecipare.

Io son già pronta a pinnare e postare foto!! Voi cosa ne pensate?

#ilgufosummercolorsOK

Melissa

#TuesdayInterview: UNO PER TUTTI

Eccoci di nuovo pronti con l’ appuntamento dell’intervista del martedì.

Quest’oggi intervisteremo le creatrici di un brand tutto italiano UNO PER TUTTI, di cui mi sono innamorata fin da subito. ( Le immagini si riferiscono all’ultima collezione primavera/estate 2014 ).

Poi ditemi cosa ne pensate!

  • Quando e come è nato UNO PER TUTTI ?

Morena: UNO PER TUTTI nasce dal mio desiderio di mamma di creare dei modelli per Umberto e Margherita , i miei bambini.
Ero sempre alla ricerca di vestiti dallo stile pulito, confortevoli, di qualità e ad un prezzo ragionevole .
Non trovandoli, ad un certo punto ho pensato di realizzare il mio grande sogno: creare una linea di abbigliamento, che rispecchiasse il mio gusto e le mie idee.
Il progetto vede la luce nel 2010 con piccole collezioni presentate a qualche addetto ai lavori, ad amici e conoscenti.
Vedendo l’entusiasmo ho deciso di fare questa pazzia ed entrare nel mercato creando la ditta nel 2011.

  • A cosa ti ispiri quando crei una collezione?

Morena: Difficile individuare un elemento preciso che ispiri una collezione.
Il punto di partenza sono sempre i tessuti e da loro mi lascio guidare per i tagli e le forme.
All’inizio ci sono tante idee, che faticano a trovare una coerenza tra loro, poi, per una specie di magia, tutto prende un suo senso, un suo ordine.

unopertutti

unopertutti1unopertutti2

  • Qual’è l’elemento o il capo che contraddistingue il vostro marchio e non manca mai nelle collezioni?
Morena: Direi che l’elemento che cerco di far emergere in ogni collezione è l’equilibrio tra classicità e contemporaneità coniugando tagli classici con la pulizia delle forme che per me sono il segno della contemporaneità.
Il capo invece che sento appartenere di più alla storia di UNO PER TUTTI è la polo da bambino, presente dalla primissima collezione.
Erika: Sono affezionata alla declinazione della felpa in ogni sua versione. Sia da bambino che da bambina, Morena riesce sempre a dare un tocco che salva il capo dalla banalità e lo rende molto accattivante pur non utilizzando stampe, loghi o scritte.
  • Cosa amavate indossare da bambine?
Morena:  Il mio guardaroba di bambina era composto per di più da abiti fatti su misura in colori che andavano dal blu, al marrone, al verde… insomma ben lontano dai colori vivaci dei bambini. Avevo dei vestiti diversi dai miei coetanei che mi facevano sentire a volte “diversa” ma che capisco oggi  hanno contribuito a far nascere in me il senso dell’originalità e della libertà dalla moda .
Ricordo però una camicia a quadretti bianchi e azzurri che portavo con un nastrino di velluto blu allaciato al collo, era la mia mise preferita!
Erika: Da bambina sono stata avvicinata all’attività sportiva agonistica molto presto e la mia routine era scandita da tute, scarpe da ginnastica e …gonnellini da tennis. Il primo ricordo di un capo che mi piaceva indossare è un abito giallo di Fiorucci con la gonna ampia a ruota che mettevo con le scarpe da ginnastica di tela bianca dopodiche’ nel mio guardaroba, da bambina fino ad oggi non sono mai mancate le giacche da portare con una maglietta sotto.
  • Descrivete in tre parole UNO PER TUTTI.
Morena:  Moderno, raffinato, di qualità.
Erika: Non possono che essere le tre parole dette da Morena, ma se potessi aggiungerne una direi CORAGGIOSO!
unopertutti6 unopertutti5 unopertutti4 unopertutti3
Se volete rimanere aggiornati su tutte le news di UNO PER TUTTI, seguite la loro fan page di Facebook.
Melissa

Tendenze ss14: Animal prints

Anche questa settimana iniziamo col svelarvi un’altra tendenza che sarà protagonista della prossima primavera/estate. Oltre alla stampa floreale, per i nostri cuccioli diventerà un vero e proprio divertimento indossare capi con stampe di animali.

Si sa che gli animali sono “ i migliori amici ” dei bambini, sono sempre al loro fianco, li proteggono ed hanno quella sensibilità e delicatezza che a volte a noi adulti manca. Affiancano persino terapie mediche attraverso la Pet Therapy, un metodo dolce ed emotivamente forte per aiutare i bambini ad affrontare un lungo percorso di malattia.

Quindi perche’ non elogiarli attraverso simpatiche e divertenti grafiche da poter indossare in qualsiasi momento della giornata? Colorate ed ironiche la stampa animale sarà la componente essenziale per una stagione piena di divertimento ed allegria.

animal prints OK12345 6 78

Melissa

Sonatina ss14

Ecco un altro brand che mi ha conquistato all’ultima edizione di Pitti Bimbo. Le scarpine SONATINA sono davvero deliziose e progettate con assoluta precisione che donano non solo comodità, ma anche stile. Ad ispirare la designer Lena, sono i fantastici anni 30/40 e il mondo della danza, disciplina che ha influenzato tantissimo il suo senso del gusto e dello stile.

La collezione della prossima estate è assolutamente incantevole, non solo per le dimensioni ridotte ma anche per l’accurata attenzione ai dettagli, come fiocchi e cuciture.

Che dire?! Adorabile!

08 06 04 02 01Melissa

Soft Gallery ss14

Per chi non lo conoscesse, SOFT GALLERY, è un brand che mi ha colpito fin dall’inizio! La sua particolarità sta nel creare un vera e propria galleria d’arte attraverso i capi con stampe e ricami fatti a mano collaborando con artisti da tutto il mondo.

Per la stagione estiva, come sempre troviamo delle stampe davvero incredibili abbinate a toni di colore tenui e delicati ispirate al mondo animale e ai dolciumi in chiave nostalgica. Stile moderno e linee basiche fanno di Soft Gallery un vero e proprio marchio di qualità e raffinatezza.

soft gallery ss14. 1 soft gallery ss14. 2 soft gallery ss14Melissa

#TuesdayInterview: ANG – Un Bebe’

Da oggi, e per ogni martedì, inizierà un ciclo di interviste a designer, illustratori, blogger e a tutte quelle persone che mi colpiscono per la loro bravura, personalità e creatività e che ruotano attorno al mondo del bambino.

La prima persona a far da “cavia”, per questo mio nuovo spazio è Agnese Fazolo, designer e creatrice del brand italiano ANG – UN BEBE’.

  • Quando e come è nato ANG UN – BEBE’?

L’idea nasce nove anni fa, con la nascita del figlio di una mia amica ero talmente emozionata!!!  Non riuscendo a trovare un regalo giusto, decisi di far cUcire da una sarta delle cose per lui (conservo ancora il prototipo). Da qui alcune amiche mi hanno chiesto di farne altri e piano piano ho iniziato. Ma io non sapevo nulla di modellistica, di organizzazione, di taglie e di bambini.

Da brava curiosa ho iniziato a guardarmi intorno, ho smontato alcuni capi per capire come erano fatti…. E così è iniziato ang un bebè.
Solo nel 2008 peró ho iniziato a fare collezioni organizzate per la distribuzione!!!
  • A cosa ti ispiri quando crei una collezione?
A nulla in particolare e un po a tutto! 
Si può trarre ispirazione da qualsiasi cosa, dal colore di un portone, dalla piega di un pezzo di carta in fondo alla borsa, dagli abbinamenti spontanei che fanno i bambini quando si vestono da soli, o più sempliceme dai colori della natura che spesso sono sorprendenti!
  • Qual’è l’elemento o il capo che contraddistingue il tuo marchio, e non manca mai nelle tue collezioni?

Direi le camicie, non mancano mai in nessuna collezione! Ci sono modelli che vengono fatti ogni stagione, il modello più venduto è quello ispirato ad una camicia di quando ero bambina. Io non le indosso mai, eppure è il capo che contraddistingue la collezione.

ANG - UN BEBE aw14-15.1 ANG - UN BEBE aw14-15.2 ANG - UN BEBE aw14-15

  • Cosa amavi indossare da bambina?
Amavo i vestiti e stare comoda.
Il mio abbigliamento era diviso tra le cose di mamma e quelle di papà. Quando ero con mio padre ero perfetta impeccabile, kilt, abiti a punto sock, colletti, ampie gonne scarpe di vernice e capelli perfettamente pettinati.
Quando ero con mia madre invece libero sfogo alla fantasia abiti colorati e comodi, pantaloni e gonna insieme, magliette a righe e grandi maglioni fatti ai ferri, mi ricordo che andavamo in un negozio vicino via giulia a Roma che si chiamava Palloncino Rosso (ora non esiste più) dove c’era una ragazza che confezionava abiti bellissimi e divertenti e anche dei pupazzi di maglia che a me sembravano meravigliosi.
  • Descrivi in tre parole ANG – UN BEBE’
Elegante
Comoda
Da bambini
Se volete seguire ANG potete trovarla sul blog ( qui ), sulla sua pagina Faceboook ( qui ) e su Instagram con il tag @agnesefazolo

Tendenze ss14: stampa floreale

Apriamo questa settimana con una ventata di primavera. In queste giornate, alquanto strane ( ieri si registravano 20° ) mi è venuta voglia di scoprire quali tendenze ci riserbano i designer per la prossima stagione.

Naturalmente, un elemento immancabile per le collezioni estive di quest’anno ( anzi di tutti gli anni ) è la stampa floreale, che riprende quella della moda da adulto. Tutto è concesso, dal minimale, al bicolore, o in applicazioni il fiore sarà, come sempre, l’elemento indiscusso e il più gettonato tra le bambine che adorano circondarsi delle bellezze che ci regala madre natura. Su maglie, vestiti e addirittura complementi d’arredo, il motivo floreale diventerà il protagonista del guardaroba e non solo.

flower power1234 5

Melissa

Tane Organics: ss14

VI ricordate della splendida collezione invernale di TANE ORGANICS?

Quest’oggi voglio presentarvi la versione estiva che riprende sempre il concetto dell’utilizzo del cotone biologico per una maggiore sicurezza e comfort. Naturalmente la collezione è adorabile, fatta di intrecci magici e fili colorati che messi assieme danno vita a capi davvero deliziosi, rendendo le giornate dei nostri piccoli comode e in piena libertà.

Cosa ne pensate?

0017 DSC_0083-Edit-3056731510-O DSC_0149-Edit-3056021376-O DSC_8791-Edit-3056007389-O DSC_8850-Edit-3056718399-O DSC_8897-Edit-3056010788-O DSC_9419-Edit-3056011935-O DSC_9608-Edit-3056016763-O DSC_9639-Edit-3056781180-O SS14-1a SS14-2Melissa